EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Volta la carta

UNA VALIGIA A DISPOSIZIONE

Roberto AlessioDurante i corsi del Progetto Punti Brescia ho sempre auspicato interventi esterni di persone competenti e qualificate, un po’ perché l’apertura, il confronto e il dialogo sono concetti che devono essere supportati dai fatti, un po’ perché, tenendo alle sorti del progetto, ho sempre voluto evitare i rischi di vederlo ripiegarsi su se stesso, come un bell’origami.
Una persona che certamente fa al caso nostro è Roberto Alessio: l’ho braccato per un po’, ma una volta contattato, ho trovato disponibilità, entusiasmo e la stessa lunghezza d’onda sulla quale rimango sempre sintonizzato.
Mister - anche se l’appellativo è riduttivo - Roberto Alessio è l’autore del libro “Nella valigia dell’allenatore” (terza edizione nel 2014) e il suo curriculum toglie gran parte della sorpresa.

Triestino, laureato nel 1992 in Giurisprudenza all’università di Bologna con una tesi dal titolo “Il rapporto di lavoro del giocatore di pallacanestro”, nel 2004 al corso di marketing per manager dello sport ha discusso la tesi “Progetto di costituzione e sviluppo del settore giovanile dell’U.S. Triestina Calcio”.
In possesso di qualifica di allenatore di base UEFA B, è stato istruttore nel settore giovanile della Triestina, del F.C. Koper e MNK Izola (Slovenia), istruttore nei Milan Junior Camp in Europa e U.S.A. e organizzatore e responsabile tecnico di alcuni soccer camp in Canada.
Dal 2010 docente abilitato della Scuola Regionale dello Sport del Friuli-Venezia Giulia e iscritto all’Ordine dei Giornalisti Pubblicisti, vanta numerose pubblicazioni in ambito giuridico e sportivo.

Come è nel mio stile, non entro nel merito di argomenti tecnici, è compito di altri, ma sono certo che nello spazio offerto dall'A.C. Asola, tramite interventi pertinenti, la predisposizione alla comunicazione e al dialogo di Roberto metterà la sua esperienza a nostra disposizione, a tutto vantaggio delle nostre società, in materia di diritto sportivo, rapporti tra dirigenti, tecnici, giocatori e genitori, assetto di un settore giovanile di una società dilettantistica e, cosa non trascurabile, etica.