EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Defibrillazione

DISPOSIZIONI IN MATERIA DI ABILITAZIONE ALL’USO DEL DEFIBRILLATORE - CHIARIMENTI

Scarica DAE

 

 

Una notizia buona e una cattiva.

 

Quella buona: in seguito alla seduta della Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Provincie Autonome di Trento e Bolzano del 30 luglio 2015, il Consiglio dei Ministri ha emanato un documento:

http://www.statoregioni.it/Documenti/DOC_048317_127%20CSR%20PUNTO%206%20ODG.pdf

Il punto 7 del suo Allegato A, abolisce l’obbligatorietà dell’aggiornamento biennale per l’abilitazione all’uso del defibrillatore nei confronti dei soggetti laici (non personale sanitario) e quindi nei confronti della quasi totalità dei nostri collaboratori.

Dopo mesi di dubbi anche l’AREU e gli enti erogatori dei corsi BLSD confermano la notizia, sottolineando che un aggiornamento periodico, anche se non obbligatorio, rimane comunque vivamente consigliato.

Il primo effetto di questa disposizione nell’ambito delle nostre società sportive dilettantistiche sarà certamente un generale alleggerimento dei costi, ma distribuirà le società e i soggetti abilitati su due livelli.

Le Società virtuose provvederanno a gestire in autonomia gli aggiornamenti interni per i propri soggetti abilitati, quelle meglio organizzate riusciranno a farlo anche a costo zero e con cadenza inferiore al biennio.

La notizia cattiva?

Le società improvvisate, tra le quali, per intenderci rientrano a pieno titolo quelle che magari stanno ancora aspettando la scadenza dell’ennesima proroga, per ottemperare all’obbligo di dotarsi di un DAE (defibrillatore semiautomatico portatile), sosterranno a malincuore i costi del corso di abilitazione, per poi abbandonare la formazione dei soggetti abilitati, che con il passare del tempo saranno inevitabilmente e progressivamente sempre meno affidabili, anche se in regola con la legge.

 

Nulla cambia per l’abilitazione di nuovi soggetti, che dovranno ancora superare la prova al termine del corso iniziale BLSD, per il quale dovrà ancora essere sostenuto il relativo costo.