EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Under 14 - 2018-19 fase primaverile - 04 - ASOLA-VIADANA 5-0

squadra feb 19

Campionato Prov. MN Under 14 – fase primaverile - Girone A - 4. Giornata
Asola, 9 febbraio 2019
ASOLA - VIADANA 5-0 (1-0)
Reti: 14' e 36' Michel Sariol, 44' e 51' Motta, 54' Boldrini (aut)
ASOLA: Rech Dal Dosso, Martini, Zaltieri (54' Calcina), Mattana (59' Hasani), Sarzi Amadé, Obinna, Ghisini, Caravaggi, Michel Sariol (47' Ghigi), Gaboardi (36' Motta), Zine El Abidine (36' Badinelli)
A disp.: Duretti
All.: Andrea Ghisleri
VIADANA: Rasoli, Carrozzo, Parazzi, Giannini (59' Pupa), Myftiu, Boldrini, Cagnolati (55' Saccani), Bandino, Malivindi (46' Mingori), Xhokola, Bacchi
A disp.: nessuno
All.: Vittorio Baraldo
Arbitro: Elia Bettelli
Ammoniti: Calcina (A)
Espulsi: nessuno
Recupero: pt.1' - st.1'

ASOLA - prova autoritaria e con poche sbavature dei Giovanissimi asolani che si sbarazzano di un avversario fino ad oggi imbattuto e con una sola rete al passivo nelle prime due giornate di campionato. Il punteggio avrebbe potuto anche essere più consistente a favore dei biancorossi (che oggi sfoggiavano le nuove divise gentilmente offerte dallo sponsor B.L. Cuciture) ma l'imprecisione non ha permesso di ottenere un bottino diverso.
Partenza con i locali che cercano di far girar palla il più possibile e già al 4' Caravaggi potrebbe segnare ma il suo pallonetto finisce alto. Dall'altra parte da segnalare un paio di discese in solitario del possente Xhokola, ma la difesa biancorossa gli prende ben presto le misure non permettendogli di essere pericoloso per tutto il resto della gara. Al 14' il vantaggio locale: Ghisini fa viaggiare Mattana sull'out di destra, palla in mezzo e Michel Sariol anticipa tutti infilando il primo palo (1-0). Asola sempre padrona del campo ma da qui alla fine del primo tempo molte sono le occasioni per raddoppiare gettate al vento: al 19' Ghisini spedisce a lato dopo uno scambio con Gaboardi, al 21' Caravaggi calcia da fuori con parata del portiere, al 22' sugli sviluppi di un corner Martini per due volte non trova la deviazione vincente, al 25' Ghisini di testa da pochi passi si fa respingere il tiro, al 26' traversa su punizione di Caravaggi e ancora Ghisini calcia ma Rasoli para.
Nella ripresa pronti-via e i biancorossi vanno subito in gol: altra azione sulla destra di Mattana e perfetto cross in mezzo per Michel Sariol che di testa non perdona (2-0). L'Asola ora gioca sul velluto: all'8' tiro di Motta parato e Caravaggi non riesce a ribattere in rete ma un minuto dopo le marcature diventano tre quando una punizione di Motta colpisce la traversa e si infila in rete con deviazione del portiere avversario (3-0). Al 10' ancora Mattana per Caravaggi che non riesce a inquadrare la porta. Al 16' Motta riceve palla al limite dell'area dal solito Mattana, si libera di un difensore e conclude in maniera vincente (4-0). La manita è chiusa da una sfortunata autorete di Boldrini che, per anticipare Ghigi, infila nella propria porta un profondo lancio di Sarzi (5-0). Da qui alla fine il Viadana cerca una reazione ma senza creare pericoli. Da segnalare proprio allo scadere un infortunio al ginocchio per il neo entrato Calcina: speriamo nulla di grave, forza Alessandro!!
Procede bene, quindi, la marcia della banda di mister Ghisleri verso le prime posizioni della classifica. Attenti, però: concentrazione e determinazione devono sempre essere mantenute ai massimi livelli perché le insidie in un campionato lungo e difficile come questo sono sempre dietro l'angolo.