Campionato Juniores Regionale B 2017/18 - 15 giornata - A.S.D. CALCIO SUZZARA - A.C. ASOLA

JUNIORES

JUNIORES

Suzzara, 16 dicembre 2017

A.S.D. CALCIO SUZZARA - A.C. ASOLA  1-1 (1-0)

Marcatori: 

primo tempo: 26’ El Hatimi 

secondo tempo: 69’ El Abd 

A.S.D. CALCIO SUZZARA: Casaletti, Trentini, Arioli (Bassolino), Bottura, De Vincenzi, Vicenzoni, Sganzerla (Lupi), Migliari (Trombelli), Meloni, Benassi (Mantovani), El Hatimi

A disp.: Turazza, Mounabih, D’Acerno; 

Allenatore: Giuseppe Fido

A.C. ASOLA: Orlandini, Ferri (Fornari), Armeanu, Zanetti (Bagnoli), Cristoni, Piccinelli, El Abd, Bubeqi, Vairo, Colli (Merlo), Ettofi;

A disp.: Bandera, Martorella, Fiorini, Petrillo; 

Allenatore: Egidio Fara

Ammoniti: Arioli, Sganzerla, D’Acerno, Cristoni, Bagnoli (2)

Espulsi: Bagnoli

Arbitro: Matteo Milani di Mantova.

SUZZARA. L’Asola rispetta la tendenza che la fa forte e vincente con le prime della classe e troppo mite con le squadre pericolanti.

Un punto che lascia praticamente immutata la classifica e la avvicina all’obiettivo della stagione: sempre fuori dalla zona play out e sempre vicina a due o tre squadre, al momento raggiungibili e superabili; nel girone di ritorno non scenderà in campo una squadra costruita da poco e ancora da rodare, ma sarà l’espressione di un bel gruppo di  venti titolari, già affiatata e che promette i risultati migliori in primavera.

La gara ci ha mostrato un’Asola che nei primi 20’ ha imposto il possesso di palla e la superiorità territoriale, con qualche conclusione e in particolare quella dell’azione nata da un colpo di testa da destra di Armeanu, con pallone salvato sulla riga dal portiere del Suzzara in anticipo sui piedi di El Abd.

Al 26’ i padroni di casa passano inaspettatamente in vantaggio ad opera di El Hatimi con un tiro sporco, seguente ad una rimessa in gioco contestata, non irresistibile, ma che sorprende il nostro Orlandini.

Da lì in poi per i biancorossi è tutto in salita: il Suzzara acquista sicurezza e continua ad attaccare, Orlandini evita un bel guaio con un bell’intervento in tuffo sulla sua destra.

Nel complesso un finale del primo tempo con i padroni di casa che praticano un gioco piuttosto pesante, che si concilia poco con un arbitro che lascia correre.

Nel riposo mister Fara dà la sveglia ai ragazzi, che entrano subito in campo determinati e tralasciando qualche leziosità e la ricerca del bel gioco del primo tempo.

Al 69’ El Abd sigla il pareggio sfruttando un bel calcio d’angolo confezionato da Merlo, al suo debutto nella juniores.

Tre minuti dopo, il secondo cartellino giallo a carico di Bagnoli lascia l’Asola di dieci uomini e i cambi programmati saltano.

Il Suzzara non ci sta e produce una forte pressione, che i biancorossi riescono ad arginare, rinunciando a costruire azioni, salvo qualche puntata in contropiede, l’ultima delle quali, al 94’, fermata secondo la nostra visuale fallosamente nell’area del Suzzara.

L’arbitro non ravvisa gli estremi della massima punizione: niente rigore e triplice fischio finale.

Assieme al debutto di Merlo è da segnalare anche la buona prima gara di Cristoni, arrivato fresco, fresco per rinforzare una rosa già competitiva, ma che va in difficoltà, come oggi, con l’assenza contemporanea di almeno cinque titolari per motivi di lavoro, infortuni, squalifiche e convocazioni in prima squadra.

In ogni caso, scorrendo la distinta, su 17 giocatori utilizzabili – Martorella in panchina era infortunato – vediamo ben sette allievi: stiamo già costruendo il gruppo della prossima stagione, grazie alla buona disponibilità di mister Fara e naturalmente di mister Vighi, che ringraziamo e che settimana dopo settimana si vede privato di importanti giocatori nel campionato allievi.

 

Dallo staff della squadra juniores, da tutti i giocatori e da me in particolare,

BUONE FESTE ALLE FAMIGLIE DEI RAGAZZI E AI NOSTRI SIMPATIZZANTI!

 

L’appuntamento è per il 13 gennaio: saremo pronti per toglierci molte soddisfazioni.