EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Under 14 - 2018-19 fase primaverile - 13 - OSTIGLIA-ASOLA 0-1

ostiglia

Campionato Prov. MN Under 14 – fase primaverile - Girone A - 13. Giornata
Ostiglia, 13 aprile 2019
OSTIGLIA 1908 - ASOLA 0-1 (0-0)
Rete: 62' Berti (autorete)
OSTIGLIA: Sternieri, Schiavon, Hoxhaj (67' Talassi), Bonifacci, Gibertoni, Berti, Lui, Canola, Xeka, Martinelli (36' Fakiti), Reggiani
A disp.: Morandini, Belgadi, Mattu
All.: Ivan Calzolari
ASOLA: Rech Dal Dosso, Martini, Grafitti, Mattana, Sarzi Amadé, Obinna (36' Zaltieri), Ghigi (44' Lanfranchi), Caravaggi, Motta (69' Hasani), Nodari (49' Biba), Michel Sariol (40' Badinelli)
A disp.: Duretti
All.: Andrea Ghisleri
Arbitro: Giuseppe Gorgone
Ammoniti: nessuno
Espulsi: nessuno
Recupero: pt.0' - st.3'

OSTIGLIA - vittoria molto importante quest'oggi dei biancorossi, che riescono ad avere la meglio su una compagine ostica, ben organizzata e che veniva da una serie di eccellenti risultati contro squadre di buona caratura. La solita imprecisione e la poca lucidità nella fase di finalizzazione, poi, hanno rischiato di far perdere punti importanti per la volata finale.
Nel primo tempo l'Asola manovra bene e crea alcune grosse occasioni, rischiando solo qualche volta sulle verticalizzazioni degli avversari ma la difesa anche quest'oggi è comunque apparsa solida e attenta. Al 9' sugli sviluppi di un corner, Martini libera Caravaggi al tiro ma la palla è a lato. Un minuto dopo lancio lungo per l'attaccante dell'Ostiglia ma Rech è pronto ad anticipare tutti. Al 27' Michel Sariol si trova solo davanti al portiere ma il suo mancino è strozzato e finisce fuori. Al 29' Mattana se ne va a destra ma il suo tiro-cross si stampa sulla traversa e Nodari non riesce a ribadire in rete.
Nella ripresa i biancorossi partono forte e già nei primi minuti collezionano alcune ottime occasioni per portarsi in vantaggio. Al 1' Michel Sariol colpisce bene di testa su cross dalla bandierina di Motta ma Sternieri è strepitoso a deviare; sul susseguente nuovo corner, Ghigi si libera di due avversari e serve Martini che si sinistro spedisce alto. Dopo un'altra provvidenziale uscita di Rech su un avversario lanciato a rete, all'11' Mattana pesca Badinelli libero a sinistra ma la sua conclusione è neutralizzata ancora dall'estremo difensore di casa. L'Asola spinge e crea ancora occasioni e situazioni pericolose in area avversaria ma la palla sembra non volere entrare fino al 27' quando, dopo una bella azione ospite, Caravaggi serve Motta che scodella in area dove il difensore Berti, nel tentativo di anticipare l'accorrente Mattana, devia nella propria rete (0-1). I biancorossi non si fermano e al 29' Motta si divora un gol concludendo in maniera sbilenca dopo essersi liberato bene a pochi passi dalla porta. Lo stesso Motta al 31' crossa per Biba che stacca bene ma conclude a lato di testa.
Ottimo e sudato successo, dunque, per i ragazzi di mister Ghisleri che, con il morale a mille, affronteranno il prossimo martedì la capolista Castellana, big-match del girone che vale da recupero dell'undicesima giornata.