EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Under 14 - 2018-19 fase primaverile - 03 - MONZAMBANO-ASOLA 1-5

monzambano2

Campionato Prov. MN Under 14 – fase primaverile - Girone A - 3. Giornata (recupero)
Monzambano, 25 febbraio 2019
MONZAMBANO - ASOLA 1-5 (0-1)
Reti: 31' Motta, 43' Zaltieri, 50' e 57' Badinelli, 60' Caravaggi, 73' Monili
MONZAMBANO: Bertagnoli, Stefanoni, Zenone, Tosi, Cobelli L., Corradini, Nicolosi, Vesentini, Cobelli F. (56' Tomezzoli), Monili, Ferrari
A disp.: nessuno
All.: Daniele Tosi
ASOLA: Duretti, Martini (51' Lanfranchi), Grafitti (53' Hasani), Biba, Gaboardi, Obinna (40' Zaltieri), Michel Sariol (44' Caravaggi), Ghisini (36' Sarzi Amadé), Motta (44' Mattana), Ghigi (53' Zine El Abidine), Badinelli
A disp.: Rech Dal Dosso
All.: Andrea Ghisleri
Arbitro: Matteo Mazzocchi 
Ammoniti: nessuno
Espulsi: nessuno
Recupero: pt.0' - st.3'

MONZAMBANO – nel recupero della terza giornata i giovanissimi asolani incontrano uno dei fanalini di coda del campionato e mister Ghisleri approfitta del test non particolarmente probante per dare spazio ad alcuni ragazzi che hanno giocato meno nelle prime gare di questa fase della stagione. Il risultato avrebbe potuto essere anche più consistente grazie alle tante occasioni non concretizzate ma un po’ per imprecisione e poca convinzione sotto porta un po’ per le ottime parate del portiere avversario, i nostri 2005 hanno dovuto “accontentarsi” della quarta manita consecutiva.
Fin dai primi minuti i biancorossi mantengono l’iniziativa attuando una discreta circolazione di palla e privilegiando il gioco ed il fraseggio all’assalto all’arma bianca e alla ricerca della goleada. I ritmi sono però un po’ lenti e per i primi 20/25 minuti si segnalano solo tentativi estemporanei verso la porta locale senza particolare pericolosità. Nella parte finale del primo tempo, però, gli ospiti mettono la quarta e vanno vicini alla rete diverse volte, in particolare con un colpo di testa di Michel Sariol respinto da Bertagnoli, con un tap-in di Ghigi deviato da un difensore e con due conclusioni a botta sicura di Motta e Ghisini a cui l’estremo difensore avversario dice ancora no facendo davvero una bella figura. L’unica rete prima della chiusura della prima frazione arriva al 31’ grazie alla solita precisa conclusione mancina di Motta che dal limite infila l’angolo alla destra di Bertagnoli (0-1).
Nella ripresa girandola di cambi ed i biancoverdi locali non riescono quasi più ad oltrepassare la metacampo tranne che nei minuti di recupero. All’8’ bella ripartenza ospite con Motta che con un efficace cambio di campo trova Zaltieri pronto a controllare e insaccare (0-2). Dopo due occasionissime per Ghigi e Gaboardi, sventate ancora dalla prontezza di Bertagnoli, le reti asolane diventano tre al 15’ quando Badinelli ribadisce in rete un tiro parato di Caravaggi (0-3). All 22’ Gaboardi apre bene ancora per Badinelli che in diagonale timbra la sua personale doppietta (0-4). Passano tre minuti e siamo a cinque grazie all’azione più bella della partita: Zine lancia Mattana sulla destra che penetra in area e rimette in mezzo dove Caravaggi non sbaglia (0-5). Da qui alla fine altre occasioni per i biancorossi compreso un rigore non fischiato per un evidentissimo fallo su Gaboardi in area ma l’ultima soddisfazione è per i volenterosi locali che realizzano il gol della bandiera quando Monili intercetta un passaggio sbagliato a tre-quarti campo e si invola verso la porta battendo Duretti con un imprendibile diagonale di sinistro (1-5).
Buona sgambata infrasettimanale, dunque, per i giovanissimi biancorossi, consapevoli che dalla prossima gara si entrerà nella fase più calda del torneo e si comincerà davvero a fare sul serio.