EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Under 14 - 2018-19 fase autunnale - 07 - ASOLA-UNION TEAM 4-1

45850871 2033879686635093 4917819149708689408 o

Campionato Prov. MN Under 14 – fase autunnale - Girone A - 7. Giornata
Asola, 10 novembre 2018 
ASOLA - UNION TEAM 4-1 (2-0) 
Reti: 15' Badinelli19'  e 49' Nodari60' Caravaggi, 66' Maghroum
ASOLA: Rech Dal Dosso, Martini, Mattana (64' Hasani), Badinelli, Sarzi Amadé (66' Biba), Calcina, Caravaggi, Ghigi (50' Zaltieri), Ghisini (47' Gaboardi), Nodari (54' Zine El Abidine), Motta (44' Grafitti)
A disp.: nessuno
All.: Andrea Ghisleri
UNION TEAM: Binacchi, Frigo, Lain (59' Albertini), Banti, Roncaia, Lorenzini, Moro (68' El Fetouaki), Franceschetti (64' Rigon), Romano (49' Maghroum), Acquafredda (36' Guernieri), Vergnani
A disp.: Righetti
All.: Alessandro Mani
Arbitro: Luca Dall'Asta
Ammoniti: Calcina (A), Acquafredda, Roncaia (UT)
Espulsi: nessuno
Recupero: pt.1' - st.3'

ASOLA - I giovanissimi asolani superano anche l'Union Team ed arrivano con un ottimo bottino di punti alla vigilia delle ultime due difficilissime gare di campionato. Seconda partita giocata sul campo sintetico e differenza di valori che quest'oggi si è vista solo alla distanza.
Nel primo tempo, infatti, i biancorossi soffrono a tratti la fisicità di alcuni elementi della squadra ospite. Nei primi 10/15 minuti, in particolare il centravanti Acquafredda mette in difficoltà la retroguardia asolana bucando centralmente in un paio di occasioni ma Rech è bravissimo a trovare il tempo per neutralizzare le iniziative avversarie. I ragazzi di mister Ghisleri si scuotono e, dopo un primo tiro finito a lato, al 15' Badinelli fa centro in diagonale sfruttando un'ottima apertura di Caravaggi a conclusione di una bella azione dei locali (1-0). L'Asola spinge e guadagna due punizioni pericolose: della battuta si incarica Nodari che si vede respingere il primo tiro da Binacchi ma non il secondo, un siluro con effetto imprendibile per il portiere ospite (2-0). Al 29' l'attaccante biancorosso potrebbe segnare ancora in contropiede ma dopo aver saltato la difesa in velocità non riesce a coordinarsi e mette a lato. Nel finale sussulto dei giallorossi ma Acquafredda si divora un gol fatto a pochi passi dalla porta.
Nella ripresa l'Asola controlla la gara e per quasi tutto l'arco del tempo riesce a non subire grossi pericoli. Al 13' altra punizione battuta ottimamente da Nodari non trattenuta dal portiere ma la successiva conclusione di Mattana viene respinta sulla linea da un difensore. Passa però solo un minuto e le reti diventano tre quando il solito Nodari se ne va a sinistra e lascia partire un tiro-cross velenoso che scavalca Binacchi (3-0). Al 25' una splendida azione Badinelli-Zine-Gaboardi permette a Caravaggi di trovare la rete personale con un altrettanto splendido tiro a giro da fuori che si insacca sotto la traversa (4-0). Dopo un gol per parte annullato pe fuorigioco, l'Union Team raggiunge allo scadere la rete della bandiera: Vergnani mette in mezzo un bel pallone da sinistra e dopo una serie di tocchi è Maghroum (in posizione di fuorigioco, ma forse la palla era già entrata) a insaccare (4-1).
Ottimo dunque il cammino fin qui degli under 14 asolani, che hanno ottenuto risultati confortanti e adesso sono chiamati ad un'impresa davvero ardua dovendo incontrare nelle ultime due gare una squadra di altra categoria come il Mantova ed una fortissima come la Castellana. Ma i nostri ragazzi in passato ci hanno stupito tante volte.....