EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Esordienti a 11 2017-18 - 07- MANTOVANA JUNIOR-ASOLA 2-3

7g

Esordienti a 11 2017-18 - fase primaverile - 7.a giornata
Mantova (Migliaretto), 8 aprile 2018
MANTOVANA JUNIOR-ASOLA 0-1 (0-0) (0-0) (0-1) - p.tecnico 2-3
Rete 3.t: 13' Ghigi
MANTOVANA JUNIOR: Bresciani, Guida, Moreschi, Dey, Savoia, Bordonaro, Girardi, Rigatelli, Chiki, Benaglia, El Seqqouri, Marcotti
All.: Mauro Sarzi Braga
ASOLA (1.t) (3-5-2): Rech Dal Dosso; Michel Sariol, Lanfranchi, Bonometti; Zine El Abidine, Martini, Zaltieri, Sarzi Amadé, Gaboardi; Ghigi, Caravaggi
A disposizione: Duretti, Marrocco
ASOLA (2.t) (3-5-2): Duretti; Michel Sariol, Lanfranchi, Bonometti; Gaboardi, Martini, Zaltieri, Sarzi Amadé, Marrocco; Ghigi, Caravaggi
A disposizione: Rech Dal Dosso, Zine El Abidine
ASOLA (3.t) (3-5-2): Rech Dal Dosso; Michel Sariol (Gaboardi), Lanfranchi, Bonometti; Zine El Abidine, Martini, Zaltieri, Sarzi Amadé, Marrocco (Michel Sariol); Ghigi, Caravaggi
A disposizione: Duretti
All.: Diego Zanetti

MANTOVA– gara vera anche oggi, che i ragazzi di Mister Zanetti affrontano in maniera attenta e determinata ottenendo una vittoria più netta di quanto non dica il risultato di misura. Entrambe le squadre arrivano all'appuntamento con gli uomini contati (un solo cambio in panchina) ma la Mantovana- buona squadra comunque - pare patire di più la fatica e i primi caldi con un evidente calo alla distanza.
Primo tempo equilibratissimo che termina senza reti e senza particolari emozioni (un palo dei locali, ma a gioco fermo per un evidente fuorigioco) soprattutto per l'ottima disposizione tattica delle due formazioni che si annullano a vicenda.
Nella ripresa l'Asola cresce e mantiene costantemente l'iniziativa, creando alcune buone occasioni, due delle quali potrebbero portare alla marcatura. All'8' sugli sviluppi di un corner, Ghigi serve Caravaggi che a tu per tu con Bresciani sceglie di piazzare il pallone ma l'estremo difensore avversario è molto reattivo e respinge. Al 13' splendida azione da sinistra a destra degli ospiti che coinvolge almeno 5/6 giocatori e termina con un tocco di Zaltieri che, contrastato da un difensore, spedisce fuori.
Il terzo tempo si apre con l'unica vera occasione da gol per la Mantovana: l'attaccante locale elude il fuorigioco e parte in contropiede ma, sull'uscita di Rech, affretta i tiro e calcia a lato. Dopo il pericolo scampato i biancorossi ripartono ancora in pressione per portarsi in vantaggio. Al 4' Caravaggi viene raggiunto a centro area ma non riesce a controllare per il tiro. Al 7' Martini in ripartenza serve Ghigi che apre a destra per Zine: l'esterno asolano stringe e calcia sul primo palo ma il portiere locale è bravo ancora una volta e devia in angolo. Al 9' Ghigi viene liberato davanti a Bresciani ma cicca il tiro. L'attaccante biancorosso, però, si rifà quattro minuti dopo segnando la rete decisiva: scambio sulla fascia sinistra tra Marrocco e Sarzi con quest'ultimo che trova l'imbucata giusta per Ghigi, il cui tocco a scavalcare il portiere è vincente (0-1). La Mantovana cerca di scuotersi ma la reazione non va al di là di alcuni lanci lunghi che creano qualche apprensione ma alla fine non risultano particolarmente pericolosi. E' invece l'Asola ad andare vicina al raddoppio ancora con Ghigi che prima calcia fuori di poco e poi vede la sua conclusione a botta sicura respinta da un difensore.
Prova assolutamente convincente degli esordienti biancorossi, dunque, forse la migliore della stagione a livello tattico, giocata finalmente su un campo ampio e in condizioni discrete. Avanti così ragazzi!!!!