EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Esordienti a 11 2005 - amichevole - ASOLA-GOTTOLENGO 3-0

AMIC1

Esordienti a 11 2005 - amichevole
Asola, 16 dicembre 2017
ASOLA-GOTTOLENGO 3-0 (1-0) (2-0) (0-0)
Rete 1.t: 12' Ghisini
Ret1 2.t: 2' e 9' Ghigi
ASOLA (1.t) (4-3-1-2): 1 Rech Daldosso; 2 Zaltieri, 6 Cani, 5 Lanfranchi, 3 Bonometti; 4 Martini, 8 Ghisini, 10 Gaboardi; 11 Nodari; 7 Ghigi, 9 Caravaggi
A disposizione: 13 Sarzi Amadé, 14 Marrocco, 15 Zine El Abidine
ASOLA (2.t) (4-3-1-2): 1 Rech Daldosso; 2 Zaltieri, 6 Cani, 5 Lanfranchi, 3 Bonometti; 4 Martini, 13 Sarzi Amadé, 14 Marrocco; 11 Nodari; 7 Ghigi, 15 Zine El Abidine
A disposizione: 8 Ghisini, 9 Caravaggi, 10 Gaboardi
ASOLA (3.t) (4-3-1-2): 1 Rech Daldosso; 2 Zaltieri, 6 Cani, 5 Lanfranchi, 3 Bonometti; 10 Gaboardi, 8 Ghisini (4 Martini), 13 Sarzi Amadé; 11 Nodari (7 Ghigi, 14 Marrocco); 9 Caravaggi, 15 Zine El Abidine
A disposizione: nessuno
All.: Diego Zanetti

ASOLA – ottima la prima gara a 11 della stagione da parte degli esordienti biancorossi. Contro un avversario decisamente all'altezza i ragazzi di mister Zanetti tengono ottimamente il campo, corrono pochissimi rischi e si dimostrano squadra compatta e affiatata anche all'inizio di questa nuova avventura.
Nel primo tempo, dopo una normale fase di assestamento, L'Asola prende via via coscienza dei propri mezzi, gioca, scambia, lotta e al 12' perviene alla prima marcatura: un lungo cross di Martini dalla trequarti destra viene respinto da un difensore ma trova Ghisini al limite pronto a calciare di prima intenzione un diagonale forte e preciso che si insacca imparabilmente vicino al palo di destra del portiere. Gli ospiti cercano a loro volta di impensierire la difesa avversaria ma Rech non deve compiere interventi degni di nota.
Nella ripresa la supremazia locale è evidente e già al 2' Ghigi sfrutta un errore in disimpegno degli avversari e infila in rete di precisione. Lo stesso attaccante biancorosso è travolgente al 9' quando salta di forza almeno due difensori e di sinistro trova ancora il gol per la doppietta personale. Nessuna sofferenza per tutto il resto della seconda frazione e Asola in controllo della gara.
Il terzo tempo, complice un po' di stanchezza, risulta un po' più sofferto e tatticamente confuso: un paio di occasioni per gli ospiti, qualcuna in più (e più clamorosa) per i padroni di casa ma la rete non si gonfierà più.
Ora tutti a riposo per la pausa natalizia con tanta soddisfazione e con le migliori aspettative per il futuro di questo gruppo.
BUONE FESTE A TUTTI!!!