EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Esordienti a 11 - Winter Cup 2017 - seconda fase

16462952 1558095060869119 728781912220318746 o

Esordienti a 11 – Winter Cup 2017 - girone A
Montichiari (C.S. Montichiarello), 4 febbraio 2017
ASOLA-GAVARDO 0-1 (0-1)
Reti: 2' Gavardo
ASOLA: Duretti (Rech Daldosso); Zaltieri, Lanfranchi, Bonometti; Malcisi; Gagliardi (Vescovi), Sarzi Amadé, Gaboardi; Martini (Marrocco); Caravaggi (Cioin), Baruffaldi (Nodari)
A disp: nessuno
RONDINELLE-ASOLA 0-1 (0-1)
Reti: 15' Sarzi Amadé
ASOLA: Duretti (Rech Daldosso); Zaltieri, Lanfranchi, Bonometti (Gaboardi); Malcisi; Gagliardi (Vescovi), Martini (Marrocco), Sarzi Amadé; Caravaggi, Nodari (Cioin), Baruffaldi
A disp: nessuno
AR.J.REZZATO-ASOLA 0-0
ASOLA: Duretti (Rech Daldosso); Zaltieri, Lanfranchi, Sarzi Amadé; Malcisi; Gagliardi (Gaboardi), Vescovi (Martini), Marrocco (Bonometti); Cioin (Nodari), Caravaggi, Baruffaldi
A disp: nessuno
All.: Diego Zanetti

MONTICHIARI – Altra ottima prestazione degli esordienti di mister Zanetti che sfiorano la clamorosa qualificazione alle finali della Winter Cup dopo aver gareggiato e lottato alla pari con tre formazioni molto competitive e atleticamente superiori poiché formate per gran parte o integralmente da ragazzi del 2004. Molto difficile naturalmente per i biancorossi imporre il proprio gioco e far girare costantemente il pallone come sempre succede nelle gare di campionato a 9, ma l'impegno e lo spirito di sacrificio non sono mancati e hanno permesso di uscire tra gli applausi anche in questa occasione.
La prima partita col Gavardo si mette subito in salita: un'azione velocissima degli avversari sorpende l'assetto difensivo dell'Asola (cosa assai rara) e libera l'attaccante sulla destra che non ha difficoltà a superare Duretti in diagonale. A questo punto i biancorossi prendono in mano il pallino del gioco, rischiano qualcosa in contropiede, ma cercano fino alla fine di recuperare il risultato senza purtroppo riuscirci.
Il primo tempo della seconda gara contro le Rondinelle è il migliore della giornata: gli asolani partono determinati e minuto dopo minuto guadagnano campo sfiorando il vantaggio in alcune occasioni e ottenendolo proprio allo scadere: Martini apre per Sarzi sulla sinistra, il quale avanza di qualche metro e lascia partire un fendente rasoterra che il portiere avversario non riesce a trattenere. Nella ripresa controllo della gara senza affanni e vittoria in cassaforte.
Per superare il turno la terza gara sarebbe da vincere ma i ragazzi di Zanetti si trovano di fronte un Rezzato molto forte fisicamente e di un buon livello tecnico per cui il traguardo appare subito molto difficile da raggiungere. I biancorossi, però, stringono i denti, serrano i ranghi e non permettono ai forti avversari di rendersi pericolosi più del dovuto ed anzi, nonostante la fatica che ormai si fa sentire in modo evidente, sfiorano la rete in alcune sortite in contropiede e alla fine strappano un pareggio davvero meritato e degno di orgoglio.
Esperienza entusiasmante e preziosa questa Winter Cup per gli esordienti asolani: ora i 2004 ed i 2005 ritorneranno ad allenarsi separatamente con i rispettivi allenatori per preparare al meglio la fase primaverile della stagione che sarà ricca di manifestazioni e occasioni per ben figurare.